EMERGENZA COVID 19

...

19/10/2020

Emesso il DPCM 18 ottobre con piccole modifiche e integrazioni alle misure di contenimento del COVID 19.

Di seguito una sintesi delle nuove misure adottate e/o modificate:

⭕️I sindaci potranno disporre la chiusura al pubblico dopo le ore 21 di vie e piazze se luoghi di assembramento

⭕️Locali consentiti dalle 5 del mattino a mezzanotte. Solo se consumo ai tavoli, se no fino alle 18. Asporto fino a mezzanotte.

⭕️Ristorante, massimo 6 al tavolo e si deve affiggere numero massimo di clienti ammessi nel ristorante.

⭕️Sale gioco - bingo aperte fino alle 21

⭕️Scuole, superiori, ingressi a scaglioni anche nel pomeriggio e disponendo che l'ingresso non avvenga comunque prima delle ore 9.

⭕️Vietato lo sport da contatto a livello amatoriale, e non consentite competizioni dilettantistiche. Consentito sport individuale e professionistico

⭕️Vietate sagre e fiere locali, consentite manifestazioni fieristiche di carattere nazionale e internazionali.

⭕️Sospesi convegni e congressi se non a distanza.

⭕️Incentivo allo smart working nella Pubblica Amministrazione

⭕️Palestre e piscine: Una settimana di tempo per mettersi in regola con protocolli di sicurezza. Se non accadrà saranno chiuse.

CONTINUIAMO A RISPETTARE LE DISPOSIZIONI EMESSE A LIVELLO NAZIONALE REGIONALE e COMUNALE (vedi regolamentazione dell'accesso agli Uffici Comunali emessa il 30 settembre).

IN ALLEGATO:

- DPCM 18 ottobre;

- Allegati al DPCM 18 ottobre;

- Ordinanza Sindacale del 30 settembre 2020, di regolamentazione dell'ACCESSO agli UFFICI COMUNALI;