EMERGENZA COVID-19: CONSENTITE le ATTIVITA' AGRICOLE e di ALLEVAMETO NON PROFESSIONALI.

...

16/04/2020

LA Regione Lazio ha emesso, in data 15 aprile, l'Ordinanza Z00029 allegata alla presente, che autorizza gli spostamenti, all'interno del proprio Comune o di Comune limitrofo, per lo svolgimento di ATTIVITA' AGRICOLE e di ALLEVAMENTO NON PROFESSIONALI.

            L'ORDINANZA PREVEDE:

1. lo spostamento all’interno del proprio comune o verso comune limitrofo per lo svolgimento in forma amatoriale di attività agricole e di conduzione di allevamenti dianimali da cortile è consentito esclusivamente nel pieno rispetto di quanto previsto dai citati Decreti della Presidenza del Consiglio dei Ministri e di tutte le norme di sicurezza relative al contenimento del contagio da COVID – 19 (autodichiarazione compresa) e comunque alle seguenti condizioni:

a) per non più di una volta al giorno;

b) da un solo componente del nucleo familiare;

c) limitatamente agli interventi strettamente necessari alla tutela delle produzioni vegetali

e degli animali da cortile allevati, consistenti nelle indispensabili operazioni colturali che

la stagione impone ovvero per accudire i predetti animali allevati;

ALLEGHIAMO alla presente l'Ordinanza della Regione Lazio Z00029 del 15 aprile. 

Alleghiamo inoltre il DPCM del 10 aprile che ricomprende tutte le indicazioni e prescrizioni per il contenimento del Corona Virus, compresi gli allegati 1 e 2 con gli elenchi degli esercizi commerciali e dei servizi cui è consentita l'apertura e all'allegato 3 con l'elenco ATECO delle attività consentite.